ROVERS E SCOLTE DELL’ADRIA 2 FINO AL TACCO D’ITALIA

Dal 22 al 28 Agosto, i ragazzi del Clan Fuoco Antares del Gruppo Scout Adria 2 hanno percorso le strade salentine per raggiungere, con lo zaino in spalla, la punta massima del tacco d'Italia, dove si sono tuffati dagli scogli di capo de finibus terrae.

Da Otranto a Leuca, passando per Castro Marina, Tricase, Corsano e San Cesario, i nostri giovani si sono messi in cammino, affrontando con coraggio e determinazione il percorso, nonostante le difficoltà che una tale esperienza porta con sé. Hanno inoltre potuto ammirare con i loro stessi occhi paesaggi mozzafiato, scendere verso il mare attraverso sentieri ripidi e scoscesi e vivere momenti di condivisione e amicizia sincera, come l'incontro con i Rover e le scolte del Clan Fuoco di Tricase, elementi caratteristici delle esperienze scoutistiche. Infatti, il campo mobile è l'essenza dell'essere scout, tempra il corpo e la mente.

Fare strada comporta fatica, sudore e sacrificio, ma nella condivisione anche lo zaino più pesante, pesa di meno e diventa più leggero. Avventure come queste segnano i ragazzi nel profondo, fanno loro conoscere nuovi modi di vedere il mondo, li aiuta a trovare loro stessi, a prendere consapevolezza loro punti di forza e i loro limiti, grazie anche al ruolo educativo rivestito dai loro capi.

Il loro viaggio però non finisce qui. Ricordi, emozioni e sentimenti continueranno a vivere in loro e contribuiranno a renderli uomini e donne migliori e maggiormente consapevoli della grande ricchezza che li circonda.

WhatsApp Image 2018-08-28 at 5.39.43 PM WhatsApp Image 2018-08-28 at 5.39.44 PM (1)

I commenti sono chiusi