INCONTRO CORALE MARIANO – CATTEDRALE 7 OTTOBRE 2017

21463369_1697090417000101_7441708023133780451_n

Il Coro Polifonico della Cattedrale, diretto da Antonella Cassetta, con la collaborazione organistica di Graziano Nicolasi e Alberto Voltolina, è al lavoro per l’allestimento del tradizionale Incontro Corale Mariano, quest’anno giunto alla sua 25^ edizione, che si svolgerà nella serata di sabato 7 ottobre prossimo, festa della Madonna del Rosario, nella Chiesa Cattedrale, nella felice coincidenza con il 490° di Fondazione del Coro (1 ottobre 1527 / 2017).

luigi-pieressa

 In questa straordinaria occasione si terranno anche le premiazioni -in uno con la prima esecuzione dei brani vincitori- del Concorso Internazionale di Composizione di Musica Liturgica che il Coro ha voluto intitolare all’indimenticato M° Mons. Luigi Pieressa, per oltre 40 anni maestro di cappella presso la Cattedrale di Adria e docente presso il Conservatorio “Benedetto Marcello” di Venezia. L’iniziativa, fortemente voluta dal Coro nell’intento di promuovere la creazione e la diffusione di un nuovo repertorio musicale per uso liturgico e rinnovare così il dialogo tra la Chiesa e la musica contemporanea, è giunta quest’anno alla sua 3^ edizione, riscuotendo un successo superiore ad ogni attesa e registrando la partecipazione di compositori provenienti da quasi tutte le regioni d’Italia e dall’estero: i tre musicisti premiati, che si sono cimentati nell’elaborazione del testo del Kyrie e di un canto di comunione tratto da un inno di P. David Maria Turoldo (nel centenario della nascita), provengono infatti dal Brasile, da Roma e da Bergamo.

Nella serata verrà anche presentato il brano organistico “Crucifixus” che il compositore adriese Tiziano Bedetti ha inteso dedicare al Santo Padre.

Nel festeggiare tutte queste particolarissime circostanze, pure con la sobrietà usuale ma nel santo orgoglio di essere inseriti in una storia pluricentenaria, una schiera di persone che nei secoli si sono avvicendate nella lode del Signore, il Coro avrà ospiti l’Ensemble vocale e strumentale “Antonio Buzzolla” del Conservatorio di Adria, diretto da Paolo Zoccarato, e l’Orchestra d’archi dello stesso Conservatorio, diretta da Andrea Boscolo.

 Decisamente ragguardevole il programma proposto, sicuramente degno del patrocinio concesso dalla Civica Amministrazione e dalla Regione del Veneto, con l’esecuzione di musiche di Lotti, Vivaldi, Bach, Mozart, Haydn, Perosi, Pieressa, Carbonell.

I commenti sono chiusi